Grande successo nella partecipazione italiana a Expovinis 2014

Grande successo nella partecipazione italiana a Expovinis 2014

La Camera Italo-Brasiliana di Commercio e Industria di Rio de Janeiro ha organizzato, per il 10° anno consecutivo, lo Spazio Italia all’interno di Expovinis, la più grande fiera della filiera vinicola dell’America Latina. Dal 22 al 24 aprile, l’Italia ha rafforzato la propria eccellenza e tradizione nella produzione dei grandi vini del vecchio continente.

La 18 ° edizione di Expovinis ha registrato circa 10mila visitatori, la maggior parte dei quali erano professionisti del settore, tra i quali: 18,8% erano rappresentanti di alberghi e ristoranti, 30,8% erano importatori e distributori, 17,9% grossisti e rappresentanti di supermercati e 7,3% enologi. Anche la stampa é stata consistente, con la presenza totale di 250 giornalisti accreditati.

Lo Spazio Italia, con il tema “Vino , Tradizione e Passione”, disponeva di 100 metri quadrati, supportando svariate cantine provenienti da diverse regioni italiane: Anna Spinato, Il Lebbio, Azienda Casale Daviddi, Le Vigne di Sammarco, Manimurci Vini e Villa Mattielli. All’interno dello stand era presente anche il Gruppo Wine O’ Clock, di cui fanno parte: Aldo Clerico, Azienda Agricola Maccagno, Tenuta San Pietro, Col dei Venti, Cantina Castelveder, Azienda Agricola Monte Faustino, Colutta, Tiezzi – Podere Soccorso, Le Bertille, Casa al Vento Cantine Miali, Odoardi, Orestiadi, Marchese di Montefusco, Cantina Pedres, Cantine Ermes. Infine, il Consorzio X-Wine con le cantine Alcesti, Cantine Intorcia, Marco de Bartoli, Fina e la Distilleria Bianchi.

Le cantine partecipanti allo Spazio Italia hanno svolto delle tavole rotonde per trovare nuovi partner nella regione e hanno avuto tutto il supporto logistico della Camera italiana prima, durante e dopo l’evento. Il numero di transazioni realizzate durante Expovinis dimostra l’importanza della fiera per il settore. I grandi compratori provenienti dall’America Latina hanno preso parte a più di 200 incontri con gli espositori e si stima che verranno generati R$26.000.000 nei prossimi mesi.

Expovinis é inoltre impegnata sul fronte della sostenibilità, entrando in partnership con Abividro (Associazione tecnica Brasiliana delle Industrie Automatiche del vetro) per la raccolta e il riciclaggio delle 60.000 bottiglie scartate durante l’evento.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tel: +39 0578 738257
Fax: +39 0578 738257
Via Nottola, 9
53045 Montepulciano (SI)