Come conservare il vino
Tutto quello che un vero amante del vino ha bisogno di sapere

Casale Daviddi

I veri amanti del vino sanno che una bottiglia di vino non può essere conservata come tutte le altre. Ci sono alcune accortezze da avere e delle regole da seguire per non rovinare le tue bottiglie di vino.
Vediamo quali.

Come conservare le tue bottiglie di vino in casa


È bene prevedere un posto specifico per mettere le tue bottiglie. Se hai posto, una cantinetta è sempre la scelta giusta.
A ogni modo, l’importante è che si trovino in un ambiente fresco, non umido e lontano dai raggi solari.

Riponi le bottiglie in orizzontale


Metti le bottiglie su un fianco, in questo modo il vino entrarà in contatto con il tappo, il sughero rimarrà umido e ben aderente al collo della bottiglia. Il tappo non seccherà e l’aria non entrerà nella bottiglia rovinandone il contenuto.

Tieni le bottiglie al buio


La luce e il sole non fanno bene al vino. Per conservare la tua collezione nel migliore dei modi, tienila al riparo da sole e luci artificiali. Il buio è la soluzione migliore.

Cerca di evitare di spostare le bottiglie


Una volta disposte le bottiglie orizzontalmente e al buio, cerca di spostarle il meno possibile. Anzi, sarebbe meglio che non le spostassi per nulla. Lasciale invecchiare e maturare tranquille, gli spostamenti possono portare a cambi di temperature, di luminosità e situazioni simili che ne comprometterebbero il gusto.

Evita la conservazione in posti con odori forti


Non sempre la cantina dove conserviamo anche altre cose, che possono avere odori forti, è l’ideale per il nostro vino. Infatti, il tappo di sughero potrebbe far passare gli odori e il vino sarebbe compromesso.

Temperatura e umidità vanno controllate


Una cantinetta è l’ideale per tenere tutto sotto controllo. In mancanza di essa, scegli un locale con temperatura e umidità stabili. L’umidità deve essere tra il 60% e l’80%, mentre la temperatura tra i 10°C e i 18°C.

A ogni vino il suo tempo di maturazione


Ogni vino ha il suo tempo di maturazione, per preservarlo disponi le bottiglie con l’etichetta in alto, così sarà più facile leggerla e capire quando consumare la bottiglia.


Vuoi Informazioni?
Contattaci adesso oppure inviaci la tua richiesta
compilando il modulo.
info@casaledaviddi.it

     


Formula di acquisizione del consenso dell'interessato
Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679. L'interessato acquisite le informazioni dal Titolare, presta il consenso per le finalità sotto riportate.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.